Organi dell'Associazione

Torna alla pagina &quo


 Siete nella sezione del sito che parla dell'Associazione


Chi siamo  Storia  Scopi  Organi  Referenti  Collaboratori  AmiciAifa  I.C.G.  Adottati  Statuto  Atto  Tappe  Carta  Diritti  Aderire  LibriAifa  VideoAifa  Convenzioni

Home  Associazione

.

Sono organi dell'Associazione

..

L'Assemblea degli aderenti all'Associazione
Il Consiglio Direttivo
Il Presidente

I Referenti regionali e provinciali

I Collaboratori
Il Revisore dei conti 

.

L'Assemblea degli aderenti all'Associazione

L'Assemblea è composta da tutti gli aderenti all'Associazione. I soci dell’associazione, per poter partecipare ad una assemblea, devono essere iscritti nel libro degli associati ed in regola con il pagamento della quota annuale almeno 30 giorni prima dell'adunanza (art.7.1 Statuto).

Il Consiglio Direttivo

L'Associazione è amministrata da un Consiglio Direttivo. Esso si compone del Presidente dell’Associazione che presiede anche il Consiglio Direttivo; dal Vice Presidente dell’Associazione e  da 5 Consiglieri nominati dall'Assemblea. Questi ultimi sono scelti tra: i Referenti (quattro) e i Collaboratori (uno) (art.8.1 Statuto).

Consiglio Direttivo 2008-2011

Presidente

Stacconi Patrizia - Rignano Flaminio (Roma) 

Vicepresidente

Micco Massimo - Benevento

Consiglieri

Filippi Mauro  - Pomezia (RM)

Gollner Astrid - Varese

Quaglia Simona

Scibetta Janine -  

Venditti Giancarlo - Frosinone  

Revisore dei Conti

 

 

Deleghe Speciali

Addetto stampa: (carica vacante)

Segreteria Nazionale: Stacconi Patrizia - Rignano Flaminio (Roma) 

Info AIFA: Gollner Astrid - Malnate (VA) 

Info AIFA in lingua inglese: Aiello Enzo - Roma 

Info AIFA in lingua tedesca: Silvia Juliani - Firenze 

Referenti bambini ADHD adottati: Rossella e Andrea Carratù - Salerno

Referente "International Contacts Group": Astrid Gollner - Malnate (VA)

Consulenza Fiscale: 

Consulenza Legale: 

I Referenti genitori regionali e provinciali

Sono Referenti regionali e provinciali dell’Associazione i soci genitori di figli ADHD che, nominati dal Presidente, rappresentano l’Associazione a livello regionale e provinciale. Il regolamento interno deve stabilire l’attività dei Referenti e deve contenere i limiti della delega concessa.(art.10.1 statuto)

Vedi anche Referenti Vai alla pagina &quo

 
I Collaboratori

L’Associazione è soprattutto un gruppo di mutuo aiuto formato da genitori di figli affetti da ADHD. Essa si avvale della collaborazione di familiari e specialisti nel campo socio-sanitario e scolastico al fine di esplicitare le attività dell’Associazione e promuovere – in accordo con i referenti – il progetto divulgativo e formativo. I Collaboratori svolgono attività volontaria di cooperazione, consulenza e sostegno all’Associazione stessa. (art.11.1 - 11.2 statuto)

Vedi anche Collaboratori Vai alla pagina &quo


Torna alla pagina &quo